Matrimonio
FacebookLinkedInYouTube

Sorrisi di Seta, India 2003

Sono trascorsi sette anni dal mio viaggio in India, quell’esperienza indimenticabile che mi ha fatto crescere  e che ha lasciato, pesantemente, il segno.
Un viaggio solidale, di conoscenza, ospite presso l’ospedale Saint  Mary of Leuca di Madurai nel Tamil Nadu, dove, grazie all’ aiuto del SERMIR e del SERMIT (Servizio Missionario di Recanati e Tolentino), sono stati realizzati tantissimi progetti.
Col tempo ho capito che non si poteva più aspettare e che era giunto il momento di far conoscere agli altri il dramma e la sofferenza di un popolo, che sta vivendo un periodo di irrefrenabile sviluppo economico ed industriale ma che, al tempo stesso, deve convivere con numerosi problemi, come, in particolare, quello della continua violazione dei diritti umani.
Un paese enorme, l’India, cosi tanto ricco di contraddizioni quanto di meraviglie.
Ad un certo punto mi sono reso conto che era arrivato il momento di far uscire da quella scatola magica chiamata camera oscura tutto quello che vidi, luoghi in cui l’assistenza agli anziani, ai malati e l’istruzione ai bambini vengono sostenute da associazioni (laiche e religiose) piuttosto che dalle istituzioni e dai governi locali.
Raccontare con la fotografia le storie di bambini, di famiglie, di anziani, di progetti realizzati dalle associazioni, come l’istituto per bambini poliomielitici, quello per bambini con disturbi psichici, del lebbrosario e delle varie scuole.
Raccontare attraverso le immagini il naturale sforzo di rinascita testimoniato, nonostante tutto, dalla gioia di vivere di questi popoli, in una dimensione dove anche un lebbroso può tendere la mano e sorridere.
Questa è la loro storia.
Questi sono i loro…. SORRISI DI SETA. 

Click the thumb to view the full size image.

Sorrisi di Seta, India 2003

  • /media/zengridframework/imagecache/cuochi-del-lebbrosario-3-72ecbf6eb257844645905f566c140c02.jpg
    cuochi
  • /media/zengridframework/imagecache/cuochi-del-lebbrosario-1493793e7324c97565fb72b8dbd70388.jpg
    cuochi
  • /media/zengridframework/imagecache/ist-malattie-mental-palaimkottay-b087a4945899b566109cf9dde413c41a.jpg
    ist
  • /media/zengridframework/imagecache/lebbrosario-di-pudupatty-05-5eddf0ffbf074269dbdf05c67d0cd38f.jpg
    lebbrosario
  • /media/zengridframework/imagecache/lebbrosario-di-pudupatty-02600e718e91f04408fbd1700c7a7464.jpg
    lebbrosario
  • /media/zengridframework/imagecache/malato-di-morbo-di-hansen-2-6ba33571e38daa396269f04bf7e246a0.jpg
    malato
  • /media/zengridframework/imagecache/notturno-a-madurai-738fe90a1867f1ab1a9acb55550f1ec3.jpg
    notturno
  • /media/zengridframework/imagecache/scuola-d-shenbaganur-3-d53471d626517f38030b80fc377b6590.jpg
    scuola
  • /media/zengridframework/imagecache/villaggio-di-moonramavadi-2-ddaa50e5686d0b6e47401905c76048f1.jpg
    villaggio
  • /media/zengridframework/imagecache/villaggio-di-moonramavadi-3-ed304550c4b8ae166f1e4b54a81469a1.jpg
    villaggio
  • /media/zengridframework/imagecache/villaggio-di-moonramavadi-778407cdf7b1afeac8bb5d3c41e6d53c.jpg
    villaggio
  • /media/zengridframework/imagecache/villaggio-di-yanamalay-2-609d2272415af4c7a1e5d9e067b14ecf.jpg
    villaggio
  • /media/zengridframework/imagecache/villaggio-di-yanamalay-99fff372f9d160683e445290cc8fa737.jpg
    villaggio